Premio
Lydia Biondi 20182018 Lydia Biondi Award

Roma - Italy

Le due serate, semifinale e finale, a ingresso libero e condotte da Patrizia La Fonte, hanno visto le sale dei due teatri - messi gentilmente a disposizione dalla Compagnia La Comunità e dal Teatro di Roma diretto da A. Calbi - affollate da un pubblico di giovani che ha partecipato e sostenuto con calore e applausi le prove degli artisti in concorso.
La giuria, presieduta da Pamela Villoresi, e composta da Luciano Brogi, Caterina Casini, Nando Citarella e Federico Pacifici, ha promosso alla finale al Teatro Torlonia 9 dei 17 semifinalisti in scena la sera precedente al teatro La Comunità. Tra questi nove, la Giuria ha assegnato tre premi.

1° Premio a Giorgia Lunghi e Mariano Viggiano (Comunicazioni vecchio stile, pantomima clown lecocquiano)
2° Premio a Lucia Bianchi (Al mercatino, teatro, mimo e danza)
3° Premio ad Angelica Bifano (Mamma son tanto felice perché, commedia)

gli altri finalisti:
- Marialaura Ambrogio: Lu trenu di lu suli (tamburello e versi, ispirato al testo della canzone di I. Buttitta)
- Erica Bianco: Del rimorso, dell'affetto e altre cose (versi e danza, da "U' principicchio", di Lindo Nudo)
- Olimpia Ferrara: Marisa e la luna (poesia su trampoli, regia Irene Di Lelio, compagnia Linee Libere)
- Federica Furlani & Barbara Mattavelli: Il mio istinto malefico (teatro di movimento con manichino e viola, da ‘Wunderkammer-Le mille e una notte’, regia di Silvia Rigon e Lucia Menegazzo)
- Carlotta Rondana: Io voglio essere femmina/Yo quiero ser hembra (versi e movimento, di Carlotta Rondana accompagnata da Cristian Laiontini, regia di Yuri Napoli)
- Giovanni Solinas: Spaghetti alla carbonara (grammelot e mimo)

con il sostegno della Banca di Credito Cooperativo BCC
e il patrocinio del Comune di Livorno

Scroll or use arrow keys

SOMETHING NOT CLEAR?
Questions or more information

Contact
previous // Premio
next // about MTM

PREMIO LYDIA BIONDI

DOMANDE E CHIARIMENTI

Submit